Sono nata il 09/09/68 a Monfalcone e ho passato l’infanzia a Grado dove attualmente vivono i miei genitori. Dopo un percorso di vita che mi ha visto “brava ragazza” fino al completamento dei miei studi (maturità classica conseguita a Gorizia nel 87 e laurea in Lingue e letterature moderne (tedesco & spagnolo) conseguita a Trieste nel 93) ho iniziato a capire che andare in giro e confrontarmi con realtà diverse mi piaceva parecchio. Dopo aver goduto di una delle prime borse di studio Erasmus (Regensburg) ho iniziato a darmi da fare per non rientrare definitivamente e sono riuscita a dedicarmi all’attività di ricerca letteraria e all’insegnamento delle lingue sia in Germania (ho insegnato in un Liceo per un anno nel 93-94) che in Austria (dal 94 al 99).
Ho lavorato a un dottorato di ricerca di cui sapete e concluso questo lavoro, ho rimesso i piedi a terra, dedicandomi definitivamente all’insegnamento, senza rimpianti o pentimenti. Credo nelle potenzialità della gioventù e mi piace impastarmi tutti i giorno con i ragazzi, i loro pensieri, i loro problemi (= una grande fonte di ricchezza). Mi sono abilitata all’insegnamento alla Scuola di Specializzazione di Trieste.
Ho pubblicato il dottorato (Carlo Michelstaedter. L’essere straniero di un intellettutale moderno, Trieste, Lint, 1999, ndr) e la traduzione tedesca delle poesie di Michelstaedter, un paio di racconti brevi (più o meno scanzonati) e alcuni articoli letterari.
Vivo dal 2007 a Gradisca.
Elencare ciò che mi piace fare nel tempo libero?… tutto ciò che piace alle persone più o meno istruite. Mi piace stare in mezzo agli altri, non rinunciare mai allo sguardo per chi è altro da me, mi piace sentirmi sempre e comunque libera dentro e non rinuncio mai a esprimere ciò che penso (= tratti particolari: direttissima!!!!).

Annunci