Il progetto SarmaBox – Electroacoustic Nomadism è nato dall’incontro di musicisti e strumenti distanti tra di loro: Lorenzo da Napoli, il cuore del Mediterraneo; Max e Andrea da Trieste, la porta dell’est. Echi del medio oriente si mescolano ad aromi elettronici, balcanici e psichedelici. Un invito al viaggio attraverso suoni arcaici e contemporanei, alla ricerca di paesaggi immaginari. Con Andrea Medeot (contrabbasso, oud, computer), Lorenzo Nigro (didjeridu, percussioni) e Max Jurcev (fisarmonica).