Carlo Bordini è nato a Roma nel 1938, dove vive. Ha insegnato storia moderna presso l’università di Roma “La Sapienza”, dove si è specializzato in storia della famiglia e dell’amore.

Ha pubblicato i seguenti volumi di poesie:

Strana categoria, Roma, 1975

Poesie leggere, Barbablu, 1981;

Strategia, Savelli, 1981;

Mangiare, Empirìa, 1995;

Polvere, Empirìa, 1999;

Pericolo – poesie 1975-2004, Manni, 2004

Sasso, Scheiwiller, 2008

I costruttori di vulcani – Tutte le poesie 1975-2010, Sossella, 2010.

Ha pubblicato, come narratore:

Pezzi di ricambio, Empirìa 2003.

Manuale di autodistruzione, Fazi, 1998 – 2004

Gustavo – una malattia mentale, Avagliano 2006.

I diritti inumani ed altre storie, La camera verde, 2009

Ha pubblicato inoltre: Non è un gioco – Appunti di viaggio sulla poesia in America Latina, Sossella, 2009

Ha partecipato a numerosi festival internazionali di poesia: Bogotà (2007), Granada (Nicaragua – 2008), al Meeting internazionale dell’Associazione degli scrittori di Serbia (Belgrado, 2009), al VII Festival international de Poésie Wallonie (Namur, 2010).

Ha curato, con altri:

Dal fondo – la poesia dei marginali, Savelli, 1978 (ristampato da Avagliano, 2007);

Renault 4 – Scrittori a Roma prima della morte di Moro, Avagliano 2007.

E’ tradotto in francese e spagnolo.

carlo.bordini@fastwebnet.it bordini7@gmail.com

Annunci