Antonella Sbuelz Carignani è nata a Udine. Docente di Lettere e Storia, collabora a riviste letterarie e alle pagine culturali di vari settimanali. Ha pubblicato poesia, saggistica e narrativa. Dopo la trilogia di racconti Amori minimi (1996) e il romanzo Il nome nudo (2001), entrambi di Mobydick; per Frassinelli è uscito Il movimento del volo (2007), che ha ottenuto critiche lusinghiere e numerosi riconoscimenti (Premio Biblioteche di Roma, Premio Predazzo, Premio Caterina Percoto; Premi Selezione Rhegium Julii e Domenico Rea). Il romanzo Greta Vidal. Una storia di passioni nella Fiume di D’Annunzio (Frassinelli) è del febbraio 2009.

Annunci