Luigia Sorrentino è nata a Napoli dove ha studiato laureandosi in Giurisprudenza.
Attrice della Bottega Teatrale di Firenze di Vittorio Gassman, ha preso parte a diversi spettacoli di prosa, a film per la televisione e a cortometraggi.
Ha pubblicato due raccolte di poesie: C’è un padre (Manni, 2003) e La nascita, solo la nascita (Manni, 2009).
E’ presente nell’antologia Almanacco dello Specchio 2008 (a cura di Maurizio Cucchi e Antonio Riccardi, Mondadori, 2008).
Le sue poesie sono state tradotte in arabo, inglese ed euskara.
Vive a Roma, ed è giornalista a Rai News 24 dove collabora con le rubriche culturali del canale per le quali ha realizzato numerose interviste televisive con scrittori, giornalisti e poeti contemporanei: Edoardo Albinati, Amira Hass, Yves Bonnefoy, Ruggero Cappuccio, Michela Franco Celani, Giulietto Chiesa, Maurizio Cucchi, Milo De Angelis, Veronica De Laurentiis, Tullio De Mauro, Robert Fisk, Adele Grisendi, Julia Hartwig, Raffaele La Capria, Franco Loi, Paolo Mauri, Cuck Palahniuk, Orhan Pamuk, (premio Nobel per la Letteratura 2006), Silvio Perrella, Fernanda Pivano, Maurizio Ponticello, Francesca Sanvitale, Giovanna Sicari, Lynne Sharon Swartz, Emanuele Trevi.