La Maxmaber Orkestar, è un gruppo italo-croato-bosniaco con base a Trieste, città che da sempre rappresenta un luogo di scambio e di contaminazione tra genti e culture diverse, porta naturale e mai del tutto chiusa tra Oriente ed Occidente e punto di congiunzione tra le culture latina, slava e germanica. Voci, fisarmonica, sax soprano, chitarre, bağlama, tromba, batteria e contrabbasso, per trascinare gli ascoltatori in un viaggio attraverso la tradizione popolare dell’Europa orientale e del Mediterraneo. Klezmer, musica rom e dei Balcani, vecchie canzoni italiane e un pizzico di jazz si intrecciano in un sound allegro e malinconico allo stesso tempo. Un percorso musicale che confluisce naturalmente nei brani originali, spesso in dialetto triestino. In un mondo dominato dalla musica iterativa e standardizzata del pop rock commerciale, dei 4/4 scanditi con monotonia, Maxmaber Orkestar vi trascina in un mondo di ritmi avvolgenti e inusuali, di melodie arcaiche e danze trascinanti. Molte le partecipazioni a inaugurazioni di mostre, a performance teatrali, a eventi culturali e politici. Nel 2005 esce il primo cd, Ancheniente!. A luglio 2007 è uscito il secondo cd, Ajde Jano!. A febbraio 2011 il terzo cd, Malinkovec in corte Fedrigovez. Formazione: Max Jurcev – fisarmonica e voce; Alberto Guzzi – sax, voce; Aleksandar Altarac – chitarre, baglama, voce; Paolo Bernetti – tromba; Fabio Bandera – basso; Luca Carboni – batteria.

Annunci