atto I...

Oh Poetico Parco: atto I... (fotografia: gianni palcich)

Comunque sia è andata…

Per molti la pioggia è presagio di futuri accadimenti. Per noi essa rappresenta soprattutto un buon motivo per migliorare…

Ed è così che si è tenuta, all’interno di Residenze Estive 2008, la serata inaugurale di ‘Oh Poetico Parco…’.

Intorno alle ore 20 tutto era pronto per il previsto svolgimento della serata. Ma il maltempo ci ha costretto ad un cambio di programma. Non è stato possibile usufruire dello spazio (area del prato antistante il Posto delle Fragole) adeguatamente allestito e si è provveduto tempestivamente a rendere fruibile il porticato della Chiesa del Buon Pastore.

Il resto è ancora oggetto di analisi, ma tendenzialmente ci si può ritenere soddisfatti. L’importante, per ora, è essere riusciti a garantire lo svolgimento della serata nell’avversità…

Una nota a margine: il ‘godimento sinestetico’ dello spazio preposto allo svolgimento degli appuntamenti è rinviato alla prossima settimana. Ma c’è da dire, con umile onestà, che la suggestione delle letture nel porticato della chiesa sotto la pioggia scrosciante e con la sottolineatura di tuoni e fulmini non è stata per nulla da meno… ad maiora!

Annunci